NON SI PUÒ PIÙ FARE.

Gene Wilder

NON SI PUÒ PIÙ FARE.

Lui scriveva.
Lo spessore di Gene Wilder come sceneggiatore è stato espresso alla massima potenza in Frankenstein Junior.
Il fatto che sia stato anche un grande attore comico è secondario, Wilder era uno sceneggiatore fantastico.
Hollywood e l’industria del cinema mettono in risalto gli interpreti, mentre poco tributano agli sceneggiatori, ovvero a chi pensa, inventa e scrive.
Gene Wilder sapeva fare queste tre cose come pochi, era un uomo di profondità notevole.
Sono rimasto impressionato dal suo carisma di persona colta, garbatissima e di considerevole spessore umano quando l’ho visto intervistato da Maurizio Costanzo una ventina d’anni fa: parlava di sua moglie morta di un male lento, raccontava il proprio sconforto e il conseguente ritiro dalle scene con incredibile sincerità, dignitoso e aperto, ancora sgomento ma sostenuto dalla propria stessa sobrietà.
Lo ascoltavo, ammirato, ne percepivo il carisma ed ero impressionato da quella mente.
In quell’intervista lunghissima mi faceva riflettere sul senso della vita, Gene Wilder; dopo avermi fatto ridere per anni con intelligenza e ironia acuta, in ultimo, con lo stesso acume, mi ha fatto anche pensare.
Ora se ne è andato. A 84 anni ha smesso di essere.
Adesso la frase “Si-può-fare!” non mi fa più ridere.
Non l’ha solo recitata, quella battuta. L’aveva pure scritta.
Come mai sottolineo questo?
In quanto alla fine – perché questa è la fine – quello a cui tengo veramente è che sappiate che l’aveva soprattutto scritta, non solo recitata, ci tengo che in giro si sappia che Gene Wilder era un formidabile sceneggiatore.
Ora che “non si può più fare”, fate almeno che si sappia.
Credo sia il tributo più giusto.
Non è difficile: condividete, fate girare, raccontate che dietro quella maschera c’era una mente che sapeva pensare, inventare e scrivere.
Basta un click, una condivisione.
Non è difficile.
Si può fare.

Andrea Cascioli.

Cliccare qui per accedere al mio post originale e poi condividerlo.  Oppure cercare in basso il piccolo pulsante blu "condividi".
Cliccare qui per accedere al mio post originale e poi condividerlo.
Oppure cercare in basso il piccolo pulsante blu “condividi”.

____________

© 2016 ETICO, BISBETICO, FRENETICO, PATETICO.

__________

Se intendete seguire questo blog e ricevere un avviso quando viene pubblicato un nuovo articolo, cliccate il pulsante blu “ISCRIVITI”.
Lo vedete all’angolo in basso a destra del vostro schermo.
Se non lo vedete leggete le istruzioni qui:
https://andreacascioli.wordpress.com/iscriversi-istruzioni-facili-per-seguire-questo-blog/
L’iscrizione va effettuata da computer o da tablet, perché da cellulare WordPress non la permette.
Una volta iscritti, potrete utilizzare qualsiasi dispositivo, ricevere le notifiche e leggere da computer, da tablet o da cellulare.
_____

Gradite quel che scrivo o come lo scrivo?
Provate il mio romanzo, è gratuito.
“LO SCRITTORE, I SUOI GATTI E UN MISTERO”
Tutti i capitoli sono qui:
https://andreacascioli.wordpress.com/archivio-capitoli-del-romanzo/

Fessacchiotto miniature - 1-32

_____

La Pagina Facebook de “LO SCRITTORE, I SUOI GATTI E UN MISTERO” è qui:
https://www.facebook.com/pages/Lo-scrittore-i-suoi-gatti-e-un-mistero/897194836992977

Fessacchiotto Pagina FB

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...