IL FIORE DEL MIO GIARDINO

stevie-fioreIL FIORE DEL MIO GIARDINO

Credo che l’anima d’ogni persona sia come un giardino.
Alcuni hanno rovi e spini, altri l’erba gialla e secca, taluni curano quelle siepi, tagliano il prato, certi invece hanno solo piante grasse, che non hanno bisogno di troppa manutenzione.
C’è chi annaffia abbondantemente, chi irriga con attenzione, chi usa poca acqua con impianti goccia a goccia, con parsimonia, e chi risolve tutto con i pesticidi.
Il mio giardino è sempre stato pieno di fiori.
Ciò lo rende poco utile, ma coloratissimo, profumato.
Amo i fiori fin da ragazzino, ne vado pazzo. Vederli appassire mi intristisce, però li amo ugualmente. Alcuni durano un solo giorno, poi muoiono, ma questo non li rende meno belli.
Nel giardino della mia anima di fiori ce ne sono stati tanti, di cento sfumature, di mille colori, con tanti profumi diversi, tutti buoni, tutti da ricordare.
Nel giardino della mia anima stropicciata non c’è posto per il rimpianto, per i petali caduti, per i fiori ormai perduti.
E mille mila ancora devono sbocciare, li aspetto, paziente, resto incantato a guardare come succede, quando succede.
Ma oggi è il 25 Ottobre, è un giorno buio che non piace al mio giardino.
È il giorno di un fiore profumato durato troppo poco e reciso troppo presto.
Ho fatto un altro gioco di prestigio, per lui, l’ultimo: ho inventato che mi ha lasciato dei semi, ho fatto finta, li ho piantati, così la terra di quel giardino ci ha creduto e adesso dopo un anno esatto i fiori sono 131, nel giardino della mia anima.
Si, alcuni durano un solo giorno, poi muoiono, ma questo non li rende meno belli.
Un anno fa moriva Stevie Stivaletti, una creatura deliziosa, un fiore meraviglioso.
Moriva di colpo, lasciando quel giardino secco e arido, e il giardiniere con 131 semi finti in mano, ad innaffiarli goccia a goccia con l’acqua dei suoi occhi.

Andrea Cascioli.

Cliccare sulla foto per visualizzare la Pagina Facebook del Progetto Stevie Stivaletti.
Cliccare sulla foto per visualizzare la Pagina Facebook del Progetto Stevie Stivaletti.

_____

Cliccare qui per accedere al mio post originale e poi condividerlo. Oppure cercare in basso il piccolo pulsante blu "condividi".
Cliccare qui per accedere al mio post originale e poi condividerlo.
Oppure cercare in basso il piccolo pulsante blu “condividi”.

_______

© 2016 ETICO, BISBETICO, FRENETICO, PATETICO.

__________

Se intendete seguire questo blog e ricevere un avviso quando viene pubblicato un nuovo articolo, cliccate il pulsante blu “ISCRIVITI”.
Lo vedete all’angolo in basso a destra del vostro schermo.
Se non lo vedete leggete le istruzioni qui:
https://andreacascioli.wordpress.com/iscriversi-istruzioni-facili-per-seguire-questo-blog/
L’iscrizione va effettuata da computer o da tablet, perché da cellulare WordPress non la permette.
Una volta iscritti, potrete utilizzare qualsiasi dispositivo, ricevere le notifiche e leggere da computer, da tablet o da cellulare.
_____

Gradite quel che scrivo o come lo scrivo?
Provate il mio romanzo, è gratuito.
“LO SCRITTORE, I SUOI GATTI E UN MISTERO”
Tutti i capitoli sono qui:
https://andreacascioli.wordpress.com/archivio-capitoli-del-romanzo/

Fessacchiotto miniature - 1-32

_____

La Pagina Facebook de “LO SCRITTORE, I SUOI GATTI E UN MISTERO” è qui:
https://www.facebook.com/pages/Lo-scrittore-i-suoi-gatti-e-un-mistero/897194836992977

Fessacchiotto Pagina FB

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...